Quaderno di Viaggio

Welfare Aziendale

Incentivi per incrementare la motivazione dei dipendenti

Caratteristiche del welfare aziendale

Gli importi dati ai dipendenti come welfare sono totalmente deducibili dal reddito aziendale e totalmente esenti da imposte per i dipendenti: € 100 investiti in welfare aziendale sono quindi € 100 fiscalmente deducibili per l’azienda e € 100 spendibili per il dipendente.

Per essere integralmente deducibili dal reddito d’impresa i costi del welfare devono derivare da un obbligo negoziale, previsto da accordi sindacali o da un regolamento aziendale. Se invece derivano da una volontarietà del datore di lavoro la deducibilità è limitata al 5 per mille del costo del lavoro dipendente. Invece per i dipendenti non costituiscono reddito in entrambi i casi.

Il piano di welfare

  • Deve avere una durata di almeno un anno

  • Deve riguardare tutti i dipendenti o categorie omogenee di dipendenti

  • Può essere parametrato a determinati risultati, o erogato solo al raggiungimento di determinati risultati, ma non può essere erogato per retribuire una prestazione

  • Se l’importo è un premio parametrato al raggiungimento di determinati risultati, è soggetto a tassazione se il dipendente ha avuto, nell’anno precedente, un reddito da lavoro dipendente superiore a € 80.000, o se il premio supera il valore di € 3.000 (€ 4.000 nel caso in cui l’azienda preveda forme di coinvolgimento paritetico dei lavoratori*)

  • I benefici possono riguardare, oltre al dipendente, il coniuge, i figli, i genitori, i fratelli e le sorelle che convivano con lui

  • Può avere finalità di educazione, istruzione, ricreazione, assistenza sociale e sanitaria o culto. I costi relativi ai servizi di educazione, ricreazione, assistenza sociale e sanitaria o culto non possono essere pagati dal dipendente e poi rimborsati dall’azienda ma devono essere pagati direttamente dall’azienda al fornitore dei servizi. Pertanto il mezzo ideale per consentire al dipendente di fruire liberamente dei servizi a lui riservati è un voucher che indichi l’identità del beneficiario e descriva i beni ed i servizi da lui fruibili con le relative modalità.

*è necessario che i lavoratori esprimano opinioni che siano considerate di pari livello di quelle espresse dai responsabili aziendali, con lo scopo di favorire un impegno “dal basso” che consenta di migliorare le prestazioni produttive e la qualità del prodotto e del lavoro. Il coinvolgimento paritetico dei lavoratori deve essere formalizzato mediante un apposito Piano di Innovazione. Tale piano è elaborato dal datore di lavoro, secondo le indicazioni del contratto collettivo, oppure mediante comitati paritetici aziendali. Il Piano di Innovazione deve riportare: a) la disamina del contesto di partenza, b) le azioni partecipative, gli schemi organizzativi da attuare e i relativi indicatori, c) i risultati attesi in termini di miglioramento e innovazione d) il ruolo delle rappresentanze dei lavoratori a livello aziendale, se costituite.

I VOUCHER PER I DIPENDENTI

I voucher possono dare diritto ad un solo bene o servizio, voucher monouso, o a più beni e servizi, voucher benefit cumulativo.

I VOUCHER MONOUSO

I voucher monouso devono dare diritto ad un solo bene, prestazione, opera o servizio, predeterminato ab origine e definito nel valore e non possono essere emessi a parziale copertura del costo del bene o servizio, quindi non sono integrabili dal fruitore.

I “voucher” hanno lo scopo di identificare il fruitore e pertanto devono essere intestati, anche se possono essere utilizzati dai familiari del dipendente.

Il voucher Quaderno di Viaggio Grandi Vacanze è l’ideale per premiare i dipendenti con un voucher monouso con finalità di ricreazione.

Quaderno di Viaggio ha infatti creato il più completo catalogo on line, che consente di scegliere tra oltre 200.000 vacanze, in Italia o in tutto il mondo, a scopo ricreativo, culturale, conoscitivo, motivazionale, etc..

Come funziona:

I dipendenti che Voi premierete riceveranno il voucher Grandi Vacanze che gli darà il diritto di scegliere la vacanza che preferiranno andando sul nostro sito, www.quadernodiviaggio.com, per vedere le vacanze a loro disposizione, e telefonando al nostro numero verde gratuito per qualsiasi chiarimento.

I Vs. dipendenti potranno:

  • vedere le vacanze a loro disposizione in base al numero dei componenti familiari che devono fruirne, dal single alla famiglia numerosa;

  • scegliere la propria vacanza in base alle loro preferenze (destinazione, periodo, durata, categoria dell’hotel, tour operator, aeroporto di partenza, trattamento, camera, ecc…), prenotarla tramite il numero verde gratuito del Servizio Clienti di Quaderno di Viaggio, dopodiché riceveranno a casa i documenti di viaggio;

  • chiamare per qualsiasi informazione il numero verde gratuito del Servizio Clienti dove troveranno persone esperte che sapranno consigliarli in base alle loro esigenze.

Il voucher può essere del valore che Voi desiderate entro il limite massimo di € 3.000 (€ 4.000 nel caso in cui l’azienda preveda forme di coinvolgimento paritetico dei lavoratori).

A titolo di esempio è possibile vedere la gamma delle vacanze a disposizione di chi riceve la card da € 1.000:

I VOUCHER BENEFIT CUMULATIVI

I voucher cumulativi possono consentire di scegliere molti premi diversi, che il dipendente può combinare a sua scelta nel “carrello della spesa”, per un valore non superiore a € 258,23, altrimenti l’intero importo concorre alla determinazione del reddito di lavoro dipendente (Art. 51, c.3, del TUIR). Questo consente di dare un beneficio netto al dipendente che corrisponde al costo fiscalmente detraibile dall’azienda.

Il voucher Quaderno di Viaggio Benefit è l’ideale per premiare i dipendenti con un voucher benefit cumulativo.

Quaderno di Viaggio ha infatti creato il più completo catalogo on line, che consente di scegliere tra oltre 300.000 premi tra vacanze, telefonia, audio-video, elettrodomestici, fotografia, informatica, attrezzatura da palestra e per qualunque sport, orologi, cashmere, motocicli, ecc… I premi vengono consegnati a domicilio entro mediamente 6 giorni lavorativi.

Come funzionano:

I dipendenti che Voi premierete riceveranno il voucher Benefit che gli darà il diritto di scegliere il premio che preferiranno andando sul sito www.quadernodiviaggio.com o telefonando al nostro numero verde gratuito. Potranno scegliere, sia da internet che tramite il numero verde gratuito, tra migliaia di vacanze e di novità, aggiornate quotidianamente, nella telefonia, audio-video, elettrodomestici, ottica, fotografia, orologeria, informatica, attrezzatura da palestra, abbigliamento, motocicli, ecc… Gli oggetti verranno consegnati gratuitamente a domicilio entro, mediamente, 6 giorni lavorativi dall’ordine.

Per qualsiasi informazione o per prenotare la vacanza potranno chiamare il numero verde gratuito del Servizio Clienti dove troveranno persone esperte che sapranno consigliarli in base alle loro esigenze.

La card può essere del valore che Voi desiderate entro il limite massimo di € 258,23. A titolo di esempio è possibile vedere la gamma dei premi a disposizione di chi riceve il voucher da € 258,23.

L’Azienda può decidere di dare ai dipendenti sia voucher monouso che voucher cumulativi, senza superare il valore totale di € 3.000 (4.000 in caso di trattamento paritetico) per dipendente. In tal caso i dipendenti possono utilizzare il voucher cumulativo per aumentare il valore del monouso e scegliere una vacanza più bella.